Campagna Vaccinale Anti-Covid 19 della AOU Città della Salute

Eccovi di seguito il testo del comunicato aziendale:

Si avvisano TUTTI i Dipendenti e Operatori a qualunque titolo operanti presso l’A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino che la Campagna Vaccinale contro il Covid-19 partirà in data 29 dicembre 2020.
È prevista la somministrazione della prima dose di vaccino nei giorni compresi tra il 29 dicembre 2020 e il 16 gennaio 2021; dal giorno 18 gennaio 2021 saranno prenotati i richiami per la somministrazione della seconda dose.

Secondo le indicazioni delle Autorità Competenti, si specifica che non vi sono controindicazioni assolute alla vaccinazione, e che anche coloro che hanno avuto la malattia Covid-19 e/o presentano anticorpi specifici anti-Sars-CoV-2 (esame sierologico positivo) possono sottoporsi alla vaccinazione. Le uniche controindicazioni al vaccino, al momento attuale (attenzione: tali controindicazioni potrebbere modificarsi sulla base di nuove indicazioni delle Autorità Competenti) sono:

  • stato di gravidanza accertata e/o allattamento in corso
  • patologia infettiva acuta in corso (se ha dei dubbi sul fatto di avere o meno una malattia acuta in corso, può rivolgersi all’indirizzo mail vaccino_covid@cittadellasalute.to.it)

ISTRUZIONI PER ADERIRE ALLA CAMPAGNA VACCINALE

Vaccinarsi contro il Covid-19 è una pratica fortemente raccomandata, in particolare per gli operatori impegnati, a qualunque titolo, in un contesto sanitario.

Per aderire, occorre:

  1. leggere le istruzioni pubblicate sull’apposito portale (Intranet->Software Sanitari->Campagna Vaccinale Anti-Covid19), compresi i documenti allegati (documenti messi a disposizione dalle Autorità Competenti)
  2. prenotare data e orario di somministrazione (attenzione: la prenotazione per il giorno successivo deve avvenire al massimo 24 ORE PRIMA, ovvero entro lo stesso orario del giorno precedente; ogni giorno alle ore 18:00 viene chiusa e stampata l’agenda dei prenotati del giorno successivo)
  3. stampare e compilare la scheda anamnestica e il modulo di consenso informato alla vaccinazione, prendere visione dell’informativa trattamento dati
  4. nella data prevista, presentarsi presso la SEDE di prelievo con scheda anamnestica e consenso informato alla vaccinazione stampati e compilati
  5. in sede di prelievo, il personale amministratvo inserirà i dati richiesti sulla Piattaforma Regionale, ed il personale medico verificherà la scheda anamnestica; dopodiché il soggetto prenotato sarà sottoposto a vaccinazione (tramite una singola puntura intramuscolo eseguita in regione deltoidea, la parte alta del braccio) e trattenuto in osservazione per 15 minuti se non presenta storia di allergie o precedenti reazioni allergiche, per 30 minuti se presenta storia di allergie o precedenti reazioni allergiche (si specifica che nelle sedi di vaccinazione è presente personale medico e infermieristico per assistenza in caso di reazione avversa lieve, mentre i Servizi di Anestesia e Rianimazione interni dei Presidi garantiranno la pronta risposta in caso di reazione avversa seria)
  6. il soggetto vaccinato riceverà inoltre la data della somministrazione della seconda dose (21° giorno) ed il certificato vaccinale (che verrà anche salvato automaticamente sul Fascicolo Sanitario Elettronico personale)

PER IL CORRETTO FUNZIONAMENTO DELLA COMPLESSA ORGANIZZAZIONE CHE CI PERMETTERA’ DI VACCINARE TUTTI GLI ADERENTI, È DI FONDAMENTALE IMPORTANZA IL RIGOROSO RISPETTO DELLA DATA E ORA DI PRENOTAZIONE.

Per qualsiasi dubbio, scrivere a vaccino_covid@cittadellasalute.to.it

Per i dipendenti che non possono accedere alla rete intranet e volessero prenotarsi per la vaccinazione COVID-19, potranno accedere (dal 29/12/20) al sito https://vpntamponi.cittadellasalute.to.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *